Solvency II e IRRD: il Parlamento UE approva le Direttive

Il Parlamento Europeo, nella seduta del 23 aprile 2024, ha approvato in prima lettura, con emendamenti, le due proposte di Direttiva recante modifiche alla Direttiva Solvency II, e nuove norme in materia di risanamento e risoluzione delle imprese di assicurazione (IRRD).

L’approvazione da parte del Parlamento UE dei testi delle due Direttive (modifiche a Solvency II e IRRD) seguono all’accordo c.d. di trilogo fra Parlamento UE, Consiglio e Commissione, formalizzato con lettera del 24 gennaio 2024, con la quale il Consiglio UE si è impegnato ad approvare la posizione del Parlamento UE in conformità dell’art. 294, paragrafo 4, del TFUE.

In particolare, le modifiche alla Direttiva Solvency II (Direttiva 2009/138/CE) rafforzeranno il ruolo del settore assicurativo e riassicurativo nel fornire fonti di investimento private a lungo termine alle imprese europee, rendendo il settore più resiliente e preparato alle sfide future al fine di proteggere meglio i contraenti.

Si continui a leggere in

https://www.dirittobancario.it/

 

(10)