Lo stato di crisi degli enti locali: evoluzione e prospettive

Pubblicato in:

Il documento fotografa la situazione dello stato di crisi negli enti locali e offre una complessiva ricognizione dei dati statistici riferiti alle diverse situazioni indicative di crisi finanziaria (riequilibrio finanziario pluriennale o c.d. “predissesto” e dissesto), mostrando l’andamento del fenomeno nel corso degli ultimi anni, e ribadisce, alla luce dello stato attuale e dell’inefficacia delle disposizioni in vigore, la necessità di un intervento di revisione radicale dell’impianto normativo, di riforma organica e idonea a fornire all’ente strumenti di risanamento finanziario per la tutela dell’equilibrio economico e strumenti per intercettare segnali di crisi prima che la crisi diventi irreversibile.

L’elaborato, partendo dall’evoluzione storica fino alla fotografia generale della situazione attuale, rappresenta un approfondimento sul tema delle crisi finanziarie negli enti locali e, senza pretesa di esaustività, elabora una serie di osservazioni sull’efficacia degli strumenti attualmente in vigore e formula proposte con l’obiettivo rafforzare un approccio preventivo e prospettico rispetto al manifestarsi di situazioni di crisi strutturale.

Si continui a leggere in

FONTE

https://www.fondazionenazionalecommercialisti.it/

 

(1)