ORIENTAMENTI DI GIURISPRUDENZA – LA RILEVANZA FISCALE DELLA RINUNCIA AI CREDITI DA PARTE DEI SOCI NELLA GIURISPRUDENZA DI MERITO E DI LEGITTIMITÀ

È stato pubblicato il quarto volume del progetto editoriale “TAX JUSTICE DGT” – Rassegna giurisprudenziale ragionata delle corti di giustizia tributaria, a cura del Dipartimento della Giustizia tributaria, dedicato a La rilevanza fiscale della rinuncia ai crediti da parte dei soci nella giurisprudenza di merito e di legittimità: apre in una nuova scheda.

Suddiviso in due parti, il lavoro si apre con un inquadramento teorico sia civilistico che fiscale, analizza il quadro normativo e passa in rassegna i più significativi orientamenti e contrasti giurisprudenziali riguardanti la tassabilità della rinuncia del credito in capo al socio ovvero in capo alla società, la tesi del c.d. “incasso giuridico” e i più recenti sviluppi sul tema.

In considerazione della particolarità dell’oggetto trattato e delle difformi interpretazioni dottrinali, di prassi e giurisprudenziali, la rassegna si sofferma sulle variegate fattispecie sottoposte all’attenzione delle Corti di giustizia per arrivare poi ai più recenti arresti della Suprema Corte di Cassazione che sembrano aver chiarito alcuni aspetti problematici.

Si continui a leggere in

FONTE

https://www.giustiziatributaria.gov.it/

 

(6)